Tempo di lettura stimato:
3h 44m

2 utenti lo scambiano | 1 utente lo vende |

L'ultima amante di Hachiko (12)

Banana Yoshimoto

Genere: Amore,

Editore: Feltrinelli

Anno: 2008

Lingua: Italiano

Rilegatura: Non inserito

Pagine: 112 Pagine

Isbn 10: 8807815494

Isbn 13: 9788807815492

Trama

L'io narrante è Mao, una ragazza che vive con la madre in una comunità  religiosa sorta attorno alla carismatica figura della nonna, guaritrice e veggente. La setta, dopo la morte della fondatrice, ha cominciato a tradirne gli insegnamenti e si è trasformata in impresa a scopo di lucro. Mao se ne allontana sempre più e in occasione di una delle sue fughe incontra una coppia di motociclisti. Chiama lei "mamma"; lui invece si chiama Hachi, è stato abbandonato da piccolo dai genitori hippies giapponesi in India e ai religiosi genitori adottivi ha fatto voto di ritirarsi su una montagna per dedicarsi a una vita ascetica. Con i due Mao instaura una relazione d'amore.

Altre edizioni

Non sono state inserite altre edizioni di questo libro

Altri libri dello stesso autore

N. edizioni: 2

N. edizioni: 4

N. edizioni: 2

N. edizioni: 3

N. edizioni: 5

N. edizioni: 3

Sly

N. edizioni: 2

N. edizioni: 2

N. edizioni: 1

N. edizioni: 1

N. edizioni: 1

Autori che ti potrebbero interessare

Le recensioni degli AccioBookers

Giada_Frank

Recensito il 10/12/2023

Questo romanzo della Yoshimoto mi lascia di stucco: diminuiscono gli elementi di realismo magico, ma aumentano le stranezze. Già dalle prime pagine mi sono stupita, forse a torto, della schiettezza del racconto.

La protagonista, cresciuta in una sorta di comunità hippie giapponese verso la quale é molto critica, incontra un ragazzo che aspira a ritirarsi in meditazione in India.

Secondo me non é chiaro quale sia il messaggio del racconto, sebbene risulti comunque piacevole e scorrevole.