Tempo di lettura stimato:
21h 20m

2 utenti lo scambiano |

La scomparsa di Stephanie Mailer (30)

Joël Dicker

Genere: -, Gialli

Editore: La nave di Teseo

Anno: 2018

Lingua: Italiano

Rilegatura: Brossura

Pagine: 640 Pagine

Isbn 10: 8893445093

Isbn 13: 9788893445092

Trama

Il 30 luglio 1994 a Orphea, nello stato di New York, sta per inaugurare la prima edizione del locale festival teatrale. Ma la cittadina viene sconvolta da un terribile omicidio: il sindaco della città viene ucciso in casa insieme a sua moglie e suo figlio. Nei pressi viene ritrovato anche il cadavere di una ragazza, Meghan, uscita di casa per fare jogging. Il caso viene risolto, l'omicida incriminato da due poliziotti, Jesse Rosenberg e Derek Scott. Lunedì 23 giugno 2014. Jesse Rosenberg, a una settimana dalla pensione, viene avvicinato da una giornalista, Stephanie Mailer, la quale gli annuncia che il caso del 1994 non è stato risolto: la persona a suo tempo incriminata è innocente. Ma non ha il tempo per fornire prove. Pochi giorni dopo viene denunciata la sua scomparsa.

Altre edizioni

Altri libri dello stesso autore

Autori che ti potrebbero interessare

Le recensioni degli AccioBookers

bntoni

Ottimo, sono rimasta incollata alle pagine per giorni interi. Scrittura che attrae, personaggi con mille sfaccettature, colpi di scena, e un finale che non ti aspetti. Unica pecca: dopo 500 e passa pagine mi aspettavo una risoluzione del caso più scenica, con una prova esemplare o un arresto emozionante. Comunque da leggere assolutamente!

Alessandra

Degno dell'aspettativa che nutrivo per questo autore, dopo la lettura dei precedenti. Una trama articolata, con colpi di scena che fino all'ultimo fanno dubitare di quanto letto prima.

anna_merca

Il romanzo è ben scritto, Dicker riesce sempre a catturare il lettore in un crescendo di suspance. Questa volta però secondo me si perde sul finale. Carino, ma non paragonabile ai precedenti.

Lita92

LIBRO SPLENDIDO. La trama è avvincente, un poliziesco imperdibile! Dicker riesce a creare un mondo di suspance e colpi di scena sensazionali che non ti fanno smettere di leggere. E' un ottimo scrittore e i suoi romanzi aiutano molto chiunque sia nella fase di "crisi del lettore".

Domenico05

Recensito il 21/06/2022

Come nuovo