Tempo di lettura stimato:
7h 4m

2 utenti lo scambiano | 1 utenti lo vendono

Quando si è qualcuno / La favola del figlio cambiato / I giganti della montagna (2)

Luigi Pirandello

Genere: Testi teatrali,

Editore: Mondadori

Lingua: Italiano

Rilegatura: Flessibile

Pagine: 212 Pagine

Trama

Scritto e rappresentato nel 1933, "Quando si è qualcuno" è un dramma autobiografico. Un celebre scrittore - Pirandello appunto - ricerca invano la purezza, la libertà  inventiva, la genuinità . Prigioniero del personaggio che gli altri hanno costruito, impossibilitato a infrangerne gli schemi, finisce col rassegnarsi a una cristallizzazione che è preludio alla fissità  della morte. Espressione di una crisi ma insieme di una presa di coscienza, "Quando si è qualcuno" precede di poco la grande visione de "I giganti della montagna", di cui "La favola del figlio cambiato" costituisce la premessa logica. Opera rimasta incompiuta, "I giganti della montagna" appartengono all'ultimo periodo del teatro pirandelliano, e ne sono insieme la conclusione e il riepilogo. Ilse, la protagonista, che giunge con un corteo di attori alla villa di Cotrone e dei suoi "scalognati" - esseri liberi che si sono staccati dalla società  - ha una missione d'arte e d'amore. Per lei è morto un poeta, autore de "La favola del figlio cambiato": a lei spetta far rappresentare la sua opera. Invano Cotrone la invita a desistere e ad accontentarsi della vita.

Altre edizioni

Non sono state inserite altre edizioni di questo libro

Altri libri dello stesso autore

N. edizioni: 5

N. edizioni: 9

N. edizioni: 4

N. edizioni: 2

N. edizioni: 2

Autori che ti potrebbero interessare