Tempo di lettura stimato:
8h 4m

32 utenti lo scambiano | 8 utenti lo vendono

Il fu Mattia Pascal (62)

Luigi Pirandello

Genere: Classici, Classici moderni, Letteratura

Editore: Mondadori

Anno: 1988

Lingua: Italiano

Rilegatura: Non inserito

Pagine: 242 Pagine

Isbn 10: 8804307668

Isbn 13: 9788804307662

Trama

Pubblicato nel 1904, Il fu Mattia Pascal, il più famoso dei romanzi di Pirandello, riveste un'importanza fondamentale nella letteratura italiana del Novecento. Grottesco antieroe pirandelliano, Mattia Pascal è un uomo senza certezze e senza vocazioni. Creduto morto dopo una fuga da casa, pensa di approfittarne per cambiare vita, ma il desiderio di spezzare le catene delle convenzioni sociali, lo slancio verso la conquista di un'originaria purezza e autenticità falliscono: perchè la vita deve comunque darsi una forma e la fatica che bisogna affrontare per crearne una nuova e sostenerne i compromessi è talora così grande, che costringe a rientrare precipitosamente nella vecchia. La quale, pur con i suoi originari limiti e le sue falsità, rende possibile l'esistenza, allontanando il rischio della disgregazione, impedendo di essere altro da sè stessi, condannando a una realtà fittizia, ma inalienabile.

Altre edizioni

Altri libri dello stesso autore

N. edizioni: 5

N. edizioni: 9

N. edizioni: 4

N. edizioni: 2

N. edizioni: 2

Autori che ti potrebbero interessare