Tempo di lettura stimato:
14h 24m

2 utenti lo scambiano | 2 utenti lo vendono |

La casa delle luci (12)

Donato Carrisi

Editore: Longanesi

Anno: 2022

Lingua: Italiano

Rilegatura: Rilegato

Pagine: 432 Pagine

Isbn 13: 9788830453524

Trama

Nella grande casa spenta in cima alla collina, vive sempre sola una bambina… Si chiama Eva, ha dieci anni, e con lei ci sono soltanto una governante e una ragazza finlandese au pair, Maja Salo. Dei genitori nessuna traccia. È proprio Maja a cercare disperatamente l'aiuto di Pietro Gerber, il miglior ipnotista di Firenze, l'addormentatore di bambini. Da qualche tempo Eva non è più davvero sola. Con lei c'è un amichetto immaginario, senza nome e senza volto. E a causa di questa presenza, forse Eva è in pericolo. Ma la reputazione di Pietro Gerber è in rovina e, per certi versi, lo è lui stesso. Confuso e incerto sul proprio destino, Pietro accetta, pur con mille riserve, di confrontarsi con Eva. O meglio, con il suo amico immaginario.  È in quel momento che si spalanca una porta invisibile davanti a lui. La voce del bambino perduto che parla attraverso Eva, quando lei è sotto ipnosi, non gli è sconosciuta. E, soprattutto, quella voce conosce Pietro. Conosce il suo passato, e sembra possedere una verità rimasta celata troppo a lungo su qualcosa che è avvenuto in una calda estate di quando lui era un bambino. Perché a undici anni Pietro Gerber è morto. E il misterioso fatto accaduto dopo la sua morte ancora lo tormenta.

Altre edizioni

Altri libri dello stesso autore

Autori che ti potrebbero interessare

Le recensioni degli AccioBookers

Sissimar

Recensito il 03/01/2023

Pensavo fosse il capitolo finale del dott.Gerber, invece l'avventura continua! Ritmo incalzante. Finito in tre giorni perché ero impaziente e curiosa di sapere come sarebbe andata.

chiaranovella

Recensito il 14/11/2023

Che dire… Grazie Donato per avermi ricordato perchè mi piace leggere. Ti si vuole bene ❤️ 

Praticamente ti senti talmente immersa nella lettura che a volte ti giri per essere sicura che non ci sia nessuno dietro di te con brutte intenzioni…