Tempo di lettura stimato:
16h 32m

2 utenti lo scambiano | 1 utenti lo vendono

Orgoglio e pregiudizio (7)

Jane Austen

Genere: Amore, Classici, Letteratura

Editore: Classici

Anno: 2018

Lingua: Italiano

Rilegatura: Rilegato

Pagine: 496 Pagine

Isbn 10: 8845297365

Isbn 13: 9788845297366

Trama

«Nessuno di noi due si esibisce per gli sconosciuti." È una battuta nascosta in una delle tante conversazioni tra i protagonisti di questo romanzo a offrire la chiave dei loro caratteri, solo in apparenza incompatibili fino allo stridore: lei, Elizabeth Bennet, più aggraziata che bella, impegnata a riparare con onestà e arguzia il disastro sociale che è la sua famiglia per la felicità della sorella grande, la candida Jane; lui, Fitzwilliam Darcy, attratto da una giovane così inadeguata al suo rango, pronto a contrastare con arroganza il sentimento a cui infine dovrà arrendersi. Pur così lontani per nascita e conoscenza del mondo, sono però vicini perché entrambi solitari, non convenzionali, ironici: ed è soprattutto l'intelligenza, intesa come capacità di uscire da sé per guardare la vita con gli occhi dell'altro, a far sì che il loro duetto – in sottofondo il basso continuo del chiacchiericcio altrui – si riveli un trionfo di vivida intesa. Dal primo incontro in una rustica sala da ballo all'epilogo – un matrimonio d'amore, rarità per l'epoca – questo romanzo è un concerto da camera, un gioco di note e silenzi che vede Elizabeth e Darcy cercarsi, detestarsi, fraintendersi, ritrovarsi: lei dovrà abbandonare il pregiudizio, lui deporre l'orgoglio. I loro battibecchi, i soliloqui, i pensieri, i messaggi sono pura musica, da leggere in ascolto.» (Beatrice Masini)

Altre edizioni

Altri libri dello stesso autore

N. edizioni: 24

N. edizioni: 31

N. edizioni: 19

N. edizioni: 1

N. edizioni: 3

N. edizioni: 1

N. edizioni: 1

N. edizioni: 5

N. edizioni: 1

N. edizioni: 3

N. edizioni: 1

N. edizioni: 1

N. edizioni: 1

N. edizioni: 1

Autori che ti potrebbero interessare

Le recensioni degli AccioBookers

IzzyBooks

E' stato un libro sorprendente. Mi è piaciuto un sacco immergermi nell'Ottocento e assaporare il tenore di vita di quel tempo. L'ambientazione a volte sembra quasi surreale essendo così diversa dal mondo di oggi. E' una storia fresca, piena di tutto, adatta a chi ha un cuore tenero.

Ireland84

Stranamente,per una volta,ho preferito il film.Il libro rimane comunque un’ottima lettura

teachelini

Un classico, sempre attuale, delicato e rispettoso. Ti trasporta in un'altra epoca sin dalle prime righe.

Mirti

Niente da dire, bellissimo romanzo di una grandissima scrittrice.

GiorgioMaugeri

Scontato il finale ma il libro è piacevole e si legge facilmente. Promosso anche se mi aspettavo un po' di più.