Tempo di lettura stimato:
6h 40m

1 utenti lo scambiano |

Sogno di una notte di mezz'estate (2)

William Shakespeare

Genere: Testi teatrali, Commedia

Editore: Mondadori

Anno: 2014

Lingua: Italiano

Rilegatura: Brossura

Pagine: 200 Pagine

Isbn 10: 8804645385

Isbn 13: 9788804645382

Trama

Commedia fantastica, "Sogno di una notte di mezz'estate" fonde con un'immaginazione sovranamente libera mitologia greca, leggende cavalleresche e folclore celtico, in una vicenda fatta di filtri d'amore, suggestioni della filosofia neoplatonica e farsesche rappresentazioni teatrali. Scritto negli ultimi anni del XVI secolo, questo insolito e fiabesco dramma intreccia le vicende delle nozze di Teseo, duca d'Atene, e Ippolita, regina delle Amazzoni, con quelle di due coppie di innamorati che si perdono e si inseguono in un bosco-labirinto popolato di fate e folletti. In quel luogo, in quella notte, il mondo dei mortali entra in contatto con quello degli spiriti e le due dimensioni finiscono per rispecchiarsi l'una nell'altra, confondendosi, in un'esaltazione del potere dell'immaginazione e della teatralità  della vita nella quale è impossibile capire cosa sia sogno e cosa realtà . E se non sia il sogno la vera realtà .

Altre edizioni

Altri libri dello stesso autore

N. edizioni: 33

N. edizioni: 19

N. edizioni: 11

N. edizioni: 10

Autori che ti potrebbero interessare