Tempo di lettura stimato:
6h 48m

1 utenti lo scambiano | 1 utenti lo vendono

La dodicesima notte (2)

William Shakespeare

Genere: Classici, Testi teatrali

Editore: Feltrinelli

Anno: 2007

Lingua: Italiano

Rilegatura: Non inserito

Pagine: 204 Pagine

Isbn 10: 880782082X

Isbn 13: 9788807820823

Trama

È la storia di due gemelli fra loro somigliantissimi, Viola e Sebastiano, che vengono separati da un naufragio presso le coste dell'Illiria. Viola si vestirà con abiti maschili e si farà chiamare Cesario, andando a lavorare come paggio presso il duca Orsino. Finirà con l'innamorarsi del suo padrone il quale ama, non riamato, la contessa Olivia, che si innamora del suo bel paggio Viola/Cesario. L'arrivo di Sebastiano complica ulteriormente la situazione ponendo però le basi di un suo felice scioglimento. Olivia infatti si innamora di Sebastiano, mentre Orsino, scoperta la vera identità del suo paggio, decide di sposare Viola.

 

Altre edizioni

Altri libri dello stesso autore

N. edizioni: 33

N. edizioni: 19

N. edizioni: 11

N. edizioni: 10

Autori che ti potrebbero interessare

Le recensioni degli AccioBookers

Marylou_0988

carne, sangue, amore, odio, amici, fratello, sorella. compendio di umane passioni.

Bazzandre

Ero convinta che la maggior parte della commedia si centrasse su Viola e Sebastian, mentre gran parte del tutto è occupata dagli scherzi di Sir. Toby e Feste. Complicato da leggere in inglese soprattutto i giochi di parole di Feste il folle. Mi è piaciuto il finale anche se un po' cringe il cambiamento improvviso di favore di Orsino verso Viola. Bello anche il rincontrarsi dei due fratelli che si credevano morti a vicenda.