Tempo di lettura stimato:
8h 32m

Nessun utente scambia o vende questo libro

Le colpe altrui (0)

Grazia Deledda

Editore: Edizioni Clandestine

Anno: 2020

Lingua: Italiano

Rilegatura: Brossura

Pagine: 256 Pagine

Isbn 13: 9788865969120

Trama

Incentrato sulla storia della famiglia Zanche, ne “Le colpe altrui” riemergono i temi cari alla Deledda: una travolgente passione amorosa, la trasgressione immancabilmente punita, l’insopprimibile senso di colpa che porta alla scelta di una qualche forma di espiazione. Bakis Zanche, sorpresa la moglie a baciare un altro uomo, la caccia di casa, rifiutandosi di riconoscere il loro secondo figlio, Mikali, concepito quando ancora erano sposati, ma nato successivamente. Questi, una volta cresciuto, si innamora, ricambiato, di Vittoria, la fidanzata del fratello maggiore Andrea. Quando quest’ultimo viene ucciso in un ‘incidente’ di caccia, e il vecchio Zanche, sopraffatto dal dolore, muore, lasciando i suoi beni a Vittoria, la giovane, pervasa dal senso di colpa, decide di rompere ogni rapporto con Mikali. La ricchezza ereditata, tuttavia, costituisce per lei un tormentoso fardello, che solo la condivisione con colui che avrebbe dovuto essere il legittimo erede può lenire. Vittoria sposa così Mikali, ponendo fine all’ingiustizia subita da lui e dalla madre. Ma compensare un torto permette davvero di raggiungere la felicità?

Altre edizioni

Non sono state inserite altre edizioni di questo libro

Altri libri dello stesso autore

N. edizioni: 8

N. edizioni: 4

N. edizioni: 2

N. edizioni: 10

N. edizioni: 6

N. edizioni: 1

N. edizioni: 1

N. edizioni: 1

Autori che ti potrebbero interessare