Tempo di lettura stimato:
8h 32m

1 utenti lo scambiano |

La chiesa della solitudine (2)

Grazia Deledda

Genere: Drammatico,

Editore: Il maestrale

Anno: 2008

Lingua: Italiano

Rilegatura: Brossura

Pagine: 256 Pagine

Isbn 10: 888980145X

Isbn 13: 9788889801451

Trama

"Pregava più per questo che per la persecuzione dei suoi pretendenti: la vera persecuzione era dentro il suo sangue, nell'amore tenace per la vita, nella paura del male, del dolore, della morte". Maria Concezione, uscita dall'ospedale dove, ricoverata per un cancro maligno, aveva subito l'asportazione della mammella, sente l'esigenza di esorcizzare la propria malattia, curandola, senza negarsi il ritorno a una vita “normale”. Tra i suoi numerosi pretendenti, risalta la figura di Aroldo, l'unico realmente interessato a lei e non alla sua dote e il solo che ella ricambia. E tuttavia, lo respinge, ritenendosi, a causa di una malattia che le concede un tempo di vita limitato, impossibilitata ad amare, quantomeno nei canoni concepiti dal matrimonio convenzionale. Così la storia procede tra proposte continue di matrimonio e amori rinnegati, fino al colpo di scena finale, con cui l'autrice si propone di perforare la coltre di tenebre e aprire il cammino alla speranza.

Altre edizioni

Altri libri dello stesso autore

N. edizioni: 8

N. edizioni: 4

N. edizioni: 2

N. edizioni: 10

N. edizioni: 6

N. edizioni: 1

N. edizioni: 1

N. edizioni: 1

Autori che ti potrebbero interessare