Tempo di lettura stimato:
17h 36m

4 utenti lo scambiano | 4 utenti lo vendono |

Stigma (15)

Erin Doom

Editore: Magazzini Salani

Anno: 2023

Lingua: Italiano

Rilegatura: Brossura

Pagine: 528 Pagine

Isbn 13: 9791259571953

Trama

Certi amori ci restano addosso. Come una cicatrice. La protagonista di questa storia non crede più nei miracoli. Troppe volte la vita l'ha masticata e risputata, illudendola che un futuro scintillante fosse in serbo per lei. Da sola e senza mezzi, Mireya decide di trasferirsi a Philadelphia in cerca di fortuna. Con sé ha soltanto una vecchia valigia, intorno l'inverno gelido di una città sconosciuta. Il suo personale miracolo sembra compiersi quando si imbatte in un'insegna al neon che si staglia nel buio della notte. Eccentrico e sfarzoso, il club Milagro's è un luogo capace di affascinare chiunque ne varchi la soglia, Mireya compresa. Con l'ostinazione di chi non ha niente da perdere, la ragazza riesce a farsi assumere come barista. Il Milagro's, però, è più di un locale esclusivo. Dietro le sue porte chiuse, oltre i lustrini e le luci di scena, si intrecciano destini e sussurrano segreti. I più oscuri si condensano tutti nel viso aspro e incantevole di Andras, il capo della sicurezza. Fra Mireya e Andras è odio a prima vista. Entrambi portano sulla pelle gli stessi segni, hanno addosso il marchio di chi ha dovuto imparare a lottare per sopravvivere. Eppure i due continuano a imbattersi l'uno nell'altra, come attirati da una forza misteriosa che non sanno né possono contrastare, stretti da un filo dorato più forte del destino.

Altre edizioni

Altri libri dello stesso autore

Autori che ti potrebbero interessare

Le recensioni degli AccioBookers

mati004

Recensito il 22/12/2023

mai letto

Channel;)

Recensito il 08/05/2024

Onestamente non l' ho trovato coinvolgente come gli altri libri dell'autrice, la protagonista è molto contraddittoria e vi sono infinite descrizioni che risultano dopo un po' pesanti e fanno perdere il filo del discorso e il senso del libro. A differenza degli altri due (che mi sono piaciuti molto e in cui ci si immerge potremmo dire quasi in una favola) ho trovato questo libro più pesante da leggere, nonostante la storia non sia male, ma non ha soddisfatto le mie aspettative. 

⭐⭐⭐½

Mikybooks

Recensito il 24/05/2024

Ho fatto molta fatica a leggere questo libro, vuoi per gli errori grammaticali, vuoi per la storia contorta e noiosa, personaggi con personalità mal descritte, e via di questo passo, ma la sensazione più strana è stata quella che mi sembrava di aver già letto tutto da un'altra parte, come se fosse una ripetizione di cose già dette.

Ania94

Recensito il 29/05/2024

Un libro romance che svela piano piano la storia del passato della protagonista, comunque coinvolgente. L'autrice usa spesso metafore e arzigogoli arditi che servono, secondo me, solo per allungare la storia. Nel complesso è simpatico da leggere e si prospetta come il primo di una serie.