Tempo di lettura stimato:
8h 36m

111 utenti lo scambiano | 58 utenti lo vendono

L'ultima riga delle favole (180)

Massimo Gramellini

Genere: Amore, Spiritualità, Sentimentale

Editore: Longanesi

Anno: 2012

Lingua: Italiano

Rilegatura: Brossura

Pagine: 258 Pagine

Isbn 10: 8850227388

Isbn 13: 9788850227389

Trama

Tomà s è una persona come tante. E, come tante, crede poco in se stesso, subisce la vita ed è convinto di non possedere gli strumenti per cambiarla. Ma una sera si ritrova proiettato in un luogo sconosciuto che riaccende in lui quella scintilla di curiosità  che langue in ogni essere umano. Incomincia così un viaggio simbolico che, attraverso una serie di incontri e di prove avventurose, lo condurrà  alla scoperta del proprio talento e alla realizzazione dell'amore: prima dentro di sé e poi con gli altri. Con questa favola moderna che offre un messaggio e un massaggio di speranza, Massimo Gramellini si propone di rispondere alle domande che ci ossessionano fin dall'infanzia. Quale sia il senso del dolore. Se esista, e chi sia davvero, l'anima gemella. E in che modo la nostra vita di ogni giorno sia trasformabile dai sogni.

Altre edizioni

Altri libri dello stesso autore

Autori che ti potrebbero interessare

Le recensioni degli AccioBookers

Clelia

Un viaggio a metà tra il mistico e il surreale, unico nel suo genere .. una storia che apre mente e cuore.

BullyBooks - Verdiana

Per leggere tutte le mie recensioni vai sul mio Blog: www.bullybooks.it e segui le mie pagine Facebook e Instagram "BullyBooks"

PiqueLaLune_21

Letto molti anni fa, mi era piaciuto molto, nonostante a volte siamo sul confine tra realtà e assurdità (questo mi aveva infastidita non poco). Vorrei rileggerlo adesso a distanza di anni e di numerosi cambiamenti interiori, chissà che magari lo interpreto in un modo tutto nuovo.