Tempo di lettura stimato:
10h 38m

1 utenti lo scambiano |

Lettere a Milena (18)

Franz Kafka

Genere: Epistolario, Classici, Letteratura

Editore: Mondadori

Anno: 1999

Lingua: Italiano

Rilegatura: Non inserito

Pagine: 319 Pagine

Isbn 10: 880446951X

Isbn 13: 9788804469513

Trama

«Un fuoco vivo come non ne ho mai visti»: così è per Franz Kafka la giovane traduttrice ceca Milena Jesenská Pollak, conosciuta a Praga. A lei Kafka comincia a scrivere nell'aprile del 1920, sul balcone della pensione Ottoburg di Merano, dove si era recato per un soggiorno di cura. Amici e amiche così descrivono Milena: «Fu prodiga di tutto in misura incredibile: della vita, del denaro, dei sentimenti. Non considerava vergogna avere sentimenti profondi. L'amore era per lei un che di chiaro, di ovvio». Prima di lei ci furono altre donne nella vita di Kafka, ma nessun'altra riuscì a scandagliare così in profondità l'animo di un uomo costretto all'ascesi non per vocazione o come scelta di un atto eroico, ma per l'incapacità di scendere a compromessi. "Le Lettere a Milena" sono la cronistoria di un amore complesso, profondo e che già prima di iniziare sembrava destinato a finire.

Altre edizioni

Altri libri dello stesso autore

N. edizioni: 24

N. edizioni: 40

N. edizioni: 13

N. edizioni: 1

N. edizioni: 22

N. edizioni: 1

N. edizioni: 1

N. edizioni: 1

N. edizioni: 3

N. edizioni: 1

N. edizioni: 12

N. edizioni: 3

N. edizioni: 1

N. edizioni: 2

N. edizioni: 2

N. edizioni: 1

Autori che ti potrebbero interessare

Le recensioni degli AccioBookers

Lìa B.

Amore è il fatto che tu sei per me il coltello col quale frugo dentro me stesso.

una stanza piena di libri

Recensito il 31/07/2021

o tu sei mia e tutto va bene ,o invece ti perdo e allora non c'è niente ,niente di niente . Personalmente mi è piaciuto un sacco ,Kafka è un autore poliedrico .