I piani Free e PRO sono cambiati! Scopri come.

Tempo di lettura stimato:
12h 44m

6 utenti lo scambiano | 1 utenti lo vendono

La canzone di Achille (46)

Madeline Miller

Genere: Mitologia, Classici Greci e Latini, Drammatico

Editore: Sonzogno

Anno: 2013

Lingua: Italiano

Rilegatura: Rilegato

Pagine: 382 Pagine

Isbn 10: 8845425584

Isbn 13: 9788845425585

Trama

Dimenticate Troia, gli scenari di guerra, i duelli, il sangue, la morte. Dimenticate la violenza e le stragi, la crudeltà  e l’orrore.E seguite invece il cammino di due giovani, amici prima e poi amanti e infine anche compagni d’arme - due giovani splendidi per gioventù e bellezza, destinati a concludere la loro vita sulla pianura troiana e a rimanere uniti per sempre con le ceneri mischiate in una sola, preziosissima urna. Madeline Miller, studiosa e docente di antichità  classica, a cui la dottrina non ha limitato o spento la fantasia creatrice, rievoca la storia d’amore e di morte di Achille e Patroclo, piegando il ritmo solenne dell’epica alla ricostruzione di una vicenda che ha lasciato scarse ma inconfondibili tracce: un legame tra uomini spogliato da ogni morbosità  e restituito alla naturalezza con cui i Greci antichi riconobbero e accettarono l’omosessualità .Patroclo muore al posto di Achille, per Achille, e Achille non vuole più vivere senza Patroclo. Sulle mura di Troia si profilano due altissime ombre che oscurano l’ormai usurata vicenda di Elena e Paride.

Altre edizioni

Altri libri dello stesso autore

Autori che ti potrebbero interessare

Le recensioni degli AccioBookers

alicecarrol

Recensito il 14/07/2021

Follemente innamorata di questo libro. La guerra di Troia non è solo battaglia, ma anche sentimenti: Achille, Patroclo, Briseide, Agamennone, Odisseo... Ci sono tutti e ognuno con pregi e difetti. Ho capito mote più cose sull'Iliade qui che sui banchi di scuola

marta.m_96

Recensito il 15/08/2021

Una guerra sotto un altro punto di vista, un amore che dopo anni è stato riconosciuto tale, da leggere d'un fiato

luce_silvagni

Recensito il 28/09/2021

Bellissimo.

rebeccavanzi

Recensito il 08/10/2021

Purtroppo non sono riuscita ad apprezzare l’amatissimo “La Canzone di Achille”: mi ha annoiata molto.

Iris_

Recensito il 22/03/2022

Che dire di questo libro. È un miscuglio di avventura, amore, dolore e compassione. Ci sono delle frasi che ti fanno pensare e ti rattristano, ma il finale ti fa provare una sensazione di triste felicità. Ho pianto molto, ma vorrei leggerlo di nuovo come se fosse la prima volta.