2 utenti lo scambiano |

Il buio oltre la siepe (16)

Harper Lee

Genere: Drammatico, Classici moderni, Letteratura

Editore: Feltrinelli

Anno: 2008

Lingua: Italiano

Rilegatura: Non inserito

Isbn 10: 880780459X

Isbn 13: 9788807804595

Trama

In una sonnolenta cittadina del profondo Sud degli Stati Uniti l'avvocato Atticus Finch è incaricato della difesa d'ufficio di un afroamericano accusato di aver stuprato una ragazza bianca. Riuscirà a dimostrarne l'innocenza, ma l'uomo sarà ugualmente condannato a morte. Questo, in poche righe, l'episodio centrale di un romanzo che da quando è stato pubblicato, oltre cinquant'anni fa, non ha più smesso di appassionare non soltanto i lettori degli Stati Uniti, ma quelli di tutti i paesi del mondo dove è stato tradotto. Non si esagera dicendo che non c'è americano che non l'abbia letto da bambino o da adolescente e che non l'abbia consigliato a figli e nipoti. Eppure non è un libro per ragazzi, ma un affresco colorito e divertente della vita nel Sud ai tempi delle grandi piantagioni di cotone, dei braccianti neri che le coltivavano, delle cuoche di colore che allevavano i figli dei discendenti delle grandi famiglie dell'Ottocento, della white trash, i "bianchi poveri" abbrutiti e alcolizzati; e anche, purtroppo, delle sentenze sommarie di giurie razziste e degli ultimi linciaggi americani della storia. Quale il segreto della forza di questo libro? La sua voce narrante, che è quella della piccola Scout, la figlia di Atticus, una Huckleberry Finn in salopette (dire "in gonnella" sarebbe inesatto, perché Scout è una maschiaccia impertinente e odia vestirsi da donna) che, ora sola ora in compagnia del fratello maggiore e del loro amico più caro (ispirato all'autrice dal suo amico d'infanzia Truman Capote), ci racconta la storia di Maycomb, Alabama, della propria famiglia, delle pettegole signore della buona società che vorrebbero farla diventare una di loro, di bianchi e neri per lei tutti uguali, e della vana battaglia paterna per salvare la vita di un innocente.

Altre edizioni

Altri libri dello stesso autore

Autori che ti potrebbero interessare

Le recensioni degli AccioBookers

An.co.03

Recensito il 02/01/2024

La storia è molto bella. Mano a mano ci si affeziona alla protagonista, che è anche la narratrice della storia. Devo dire che mi aspettavo qualcosa di più nel finale.

AccioBooks

Recensito il 03/05/2024

Libro dell'AccioBookClub di Maggio 2024 a tema “Classici: i libri senza tempo che non hai ancora avuto modo di leggere”

Libro che non lascia indifferenti, che affronta tematiche importanti e che andrebbe letto almeno una volta nella vita con la matita pronta a sottolineare i passaggi importanti. Per moltə era un libro fuori comfort zone, che ha stupito positivamente, soprattutto per la scorrevolezza.

Il buio oltre la siepe ha messo d'accordo gran parte dell'AccioBookClub, con votazione finale di 4,5 ⭐️. È stato definito un capolavoro, con tematiche, purtroppo, estremamente attuali e uno stile poetico. Sicuramente molto difficile da dimenticare.

La prima metà del libro è introduttiva e descrittiva, a tratti forse noiosa, ma presenta molto bene tutti i personaggi principali. La narrazione dal punto di vista di una bambina di 8-9 anni ci ha molto stupiti, anche in modo positivo per un punto di vista "crudo nei confronti degli eventi, ma dolce nella sua innocenza" e che “si è rivelato essere la chiave di svolta per capire il romanzo e il messaggio dell'autrice”.

Nella seconda metà si entra nel vivo della trama, e non ci si stacca più dal libro. Si sono vissute forti emozioni e usati molti fazzoletti! Atticus Finch è stato ufficialmente eletto come padre dell'anno da parte dell'AccioBookClub.

Unisciti a noi su Telegram: https://t.me/acciobookclub

TinyNurse

Recensito il 17/05/2024

“Da leggere almeno una volta nella vita”… ma questa volta seriamente!

Aivlis76

Recensito il 22/05/2024

Un libro che penso lascerà il suo segno nel mio cuore per molto tempo... i personaggi sono molto profondi. Ho adorato la moralità di Atticus, l'innocenza e l'astuzia di Scout! Le tematiche importanti sono tante: le rivendicazioni dei diritti degli afroamericani, l'accettazione del diverso, il ruolo della donna in società, il passaggio dall'infanzia all'adolescenza... tanti argomenti sviluppati attraverso gli occhi di una bambina attraverso il suo percorso di crescita.

Palica

Recensito il 24/05/2024

STUPENDO. E dire che non fin d'ora non lo avevo mai considerato, nonostante la sua fama! Ho amato tantissimo la storia e i suoi personaggi, tra tutti Scout e Atticus. Alcuni passaggi del racconto sono da leggere e rileggere da quanto avvincenti. E' … unico.