Tempo di lettura stimato:
9h 24m

1 utenti lo scambiano |

Come si diventa ciò che si è (1)

Ecce Homo e altri scritti autobiografici

Friedrich Nietzsche

Genere: Filosofia,

Editore: Feltrinelli

Anno: 2008

Lingua: Italiano

Rilegatura: Brossura

Pagine: 282 Pagine

Isbn 10: 8807820994

Isbn 13: 9788807820991

Trama

L'edizione completa di Ecce Homo, scritto alla fine del 1888 prima del crollo psichico di Friedrich Wilhelm Nietzsche (Roecken, 1844 - Weimar 1900), è qui accompagnata da una scelta di scritti autobiografici: da quelli giovanili (1856-1869) alle cinque prefazioni del 1886, in parte autocritiche, per la riedizione delle opere "La nascita della tragedia", "Umano, troppo umano", "Aurora", "La gaia scienza". Questa operazione si spiega con la concezione dello stesso Nietzsche, in quale non separava mai la vita dall'opera, il proprio vissuto da ciò che scriveva e pubblicava. Inoltre perché, nella sua opera così inquietante e contraddittoria, ci sono di fatto cose non riducibili al discorso filosofico, cose che possono essere capite solo coinvolgendo la vita stessa dell'autore. Nietzsche scrisse esplicitamente: "Poco per volta mi si è chiarito che cosa è stata fino ad oggi ogni grande filosofia: e cioè l'auto confessione del suo autore, nonché una specie di non volute e inavvertite memoires ".

Altre edizioni

Non sono state inserite altre edizioni di questo libro

Altri libri dello stesso autore

Autori che ti potrebbero interessare