SUMMER SALE ☀️ — Festeggiamo l’estate con il 30% di sconto su tutti piani PRO! Usa il codice SCAMBICALIENTI al checkout

Tempo di lettura stimato:
9h 36m

Nessun utente scambia o vende questo libro

Breviario (0)

Arthur Schopenhauer

Editore: Rusconi Libri

Anno: 1996

Lingua: Italiano

Rilegatura: Non inserito

Pagine: 288 Pagine

Isbn 13: 9788818361070

Trama

In Schopenhauer, filosofo tedesco dell'inizio dell'Ottocento, grande pensatore di aforismi, troviamo quello che cerchiamo oggi: una filosofia che parla del corpo e della vita, del singolo, non dell'universale e del tutto. E ancora una filosofia controcorrente rispetto al suo e al nostro tempo, fautrice dell'arte del "non fare", del rinunciare all'azione, nemica dell'attivismo a ogni costo. Una "razionalissima filosofia dell'irrazionale" che fu tra i riferimenti di Nietzsche e di Freud. Il libro è un'antologia che introduce al pensiero del filosofo presentandone i grandi temi: dalla feroce critica a Hegel al rapporto volontà-rappresentazione, dal pessimismo, il dolore e la compassione all'amore per la natura ai tre "veri filosofi" a cui si ispirava: Budda, Platone, Kant.

Altre edizioni

Non sono state inserite altre edizioni di questo libro

Altri libri dello stesso autore

Autori che ti potrebbero interessare