Antoine de Saint-Exupéry

Nascita: 29-06-1900 | Lione, Francia

Generi principali: Classici moderni , Bambini , Racconti

Biografia

Antoine Jean Baptiste Marie Roger de Saint-Exupéry, noto anche con lo pseudonimo di Tonio[1] (Lione, 29 giugno 1900 – Isola di Riou, 31 luglio 1944), è stato uno scrittore, aviatore e militare francese.
È conosciuto nel mondo per essere stato l'autore del famoso romanzo Il piccolo principe, che nel 2017 ha superato il numero di 300 traduzioni in lingue e dialetti diversi, ed è il testo più tradotto se si escludono quelli religiosi[2], e per i suoi racconti sul mondo dei primi voli aerei, tra i quali Volo di notte, Terra degli uomini e L'aviatore. Scrittore riconosciuto, vinse vari premi letterari durante la sua vita, in Francia come all'estero[3].
Durante la seconda guerra mondiale si arruolò nell'aeronautica militare francese e, dopo l'armistizio nelle Forces aériennes françaises libres, passò dalla parte degli Alleati. La sua scomparsa nel corso di un volo di ricognizione, avvenuta sul finire della guerra, restò per molti anni misteriosa, finché nel 2004 venne localizzato e recuperato il relitto del suo aereo, nel mare antistante la costa marsigliese. In seguito è stato possibile accertare che fu un caccia tedesco della Luftwaffe ad abbattere il velivolo.
Nel centenario della nascita, gli è stato intitolato l'aeroporto di Lione, fino a quel momento chiamato Lyon Satolas.

Fonte: Wikipedia

Opere di Antoine de Saint-Exupéry (80)

Autori che ti potrebbero interessare