Tempo di lettura stimato:
13h 36m

4 utenti lo scambiano |

Tenera è la notte (10)

Francis Scott Fitzgerald

Genere: Drammatico, Classici, Classici moderni

Editore: Mondadori

Anno: 2011

Lingua: Italiano

Rilegatura: Brossura

Pagine: 408 Pagine

Isbn 10: 8804609354

Isbn 13: 9788804609353

Trama

Su una luminosissima spiaggia Rosemary incontra un gruppo di ricchi espatriati americani in giro per l’Europa, dediti a divertirsi e a far bisboccia da mattina a sera, tra i quali spiccano Dick Diver, un brillante psichiatra, e sua moglie Nicole Warren. In quella turbinante e continua ebbrezza, Dick, uomo affascinante e spigliato, sembra essere una mosca bianca, una figura magnetica capace di esercitare un fascino irresistibile su Rosemary, che ne coglie subito la diversità e inizia a provare una forte attrazione per lui. La ragazza si innamorerà, in modo diverso e per sempre, di entrambi i coniugi belli e dannati, solidali in un segreto dolore, espatriati di lusso nella Francia degli anni Venti. Ma ben presto questo mondo inizierà a mostrare le sue ombre.

Altre edizioni

Altri libri dello stesso autore

Autori che ti potrebbero interessare

Le recensioni degli AccioBookers

_PAPAIA_

Di Fitzgerald amo il periodo storico in cui sono ambientate le sue narrazioni e in questo scritto in particolare ho adorato gli indumenti di lino bianchi sulle spiagge dorate della Costa Azzurra. Più volte, tra le pagine, ho pensato a quanto sia facile chiudersi in una gabbia solo perchè le situazioni lo richiedono. Tuttavia in quest'opera, a mio avviso, c'è un grande assente: lo swing degli anni'20. Quello che solo S. Fitzgerald ci ha saputo raccontare.