Tempo di lettura stimato:
13h 50m

4 utenti lo scambiano | 2 utenti lo vendono

Suite francese (42)

Irène Némirovsky

Genere: Drammatico, Amore, Guerra

Editore: Adelphi

Anno: 2012

Lingua: Italiano

Rilegatura: Brossura

Pagine: 415 Pagine

Isbn 10: 8845927520

Isbn 13: 9788845927522

Trama

Quando nel 2004 sua figlia fece emergere e ristampare in Francia un capolavoro rimasto nascosto, Suite francese, tutti si resero conto che per troppo tempo ci si era dimenticati di una scrittrice che fu tra le maggiori nel Novecento: Irène Némirovsky. La Suite, tragica e abbagliante vicenda autobiografica e insieme affresco di un’epoca, è raccontata in presa diretta durante i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale, appena prima che Irène venisse arrestata e deportata ad Auschwitz. Pubblicato a sessant’anni di distanza, è stato un vero evento letterario. La suite francese è il grande “romanzo popolare” nella sua accezione più nobile: denso di personaggi memorabili, di storie avvincenti, dotato di un ritmo impeccabile, nel quale vediamo intrecciarsi i destini di una moltitudine di individui travolti dalla storia, mostra la società parigina in ogni sua accezione: il cinismo, la meschinità, la vigliaccheria, l’arroganza e la vanità, ma anche l’eroismo, l’amore e la pietà.

Altre edizioni

Altri libri dello stesso autore

Due

N. edizioni: 6

Ida

N. edizioni: 3

Due

N. edizioni: 2

Autori che ti potrebbero interessare

Le recensioni degli AccioBookers

ladonnamancina

3,5 Forse perché è il primo libro che leggo di questa autrice, e con aspettative altissime, mi ha un po' delusa. Lento, datato.. Uno dei rarissimi casi - l'altro è Il paziente inglese - in cui il film, che lo rimaneggia e ne immagina il finale, mi è piaciuto molto di più!

cyberpaola

Affresco vivido e dettagliato di un momento storico particolare: la resistenza francese

LiberoLibro

Recensito il 25/04/2021

https://www.liberolibro.it/suite-francese-di-irene-nemirovsky/

_Sandra_

Recensito il 29/07/2021

L'unica stella presente è un errore di mouse. Non avendolo finito mi è difficile dare un giudizio.