Tempo di lettura stimato:
18h 50m

22 utenti lo scambiano | 15 utenti lo vendono |

Shadowhunters. Città di vetro (The Mortal Instruments, #3) (37)

Cassandra Clare

Genere: Fantasy, Saghe

Editore: Mondadori

Anno: 2011

Lingua: Italiano

Rilegatura: Brossura

Pagine: 565 Pagine

Isbn 10: 8804605847

Isbn 13: 9788804605843

Trama

Clary era convinta di essere una ragazza come mille altre, e invece non solo è una Shadowhunter, una Cacciatrice di demoni, ma ha l'eccezionale potere di creare rune magiche. Per salvare la vita di sua madre, ridotta in fin di vita dalla magia nera di suo padre Valentine, Clary si trova costretta ad attraversare il portale magico che la porterà  nella Città  di Vetro, luogo d'origine ancestrale degli Shadowhunters, in cui entrare senza permesso è proibito. Come se non bastasse, scopre che Jace, suo fratello, non la vuole laggiù, e Simon, il suo migliore amico, è stato arrestato dal Conclave, che non si fida di un vampiro capace di sopportare la luce del sole. Con Valentine che chiama a raccolta tutti i suoi poteri per distruggerli, l'unica possibilità  per gli Shadowhunters è stringere un patto con i nemici di sempre: i Figli della Notte, i Nascosti e il Popolo Fatato. E mentre Jace si rende conto a poco a poco di quanto sia disposto a rischiare per Clary, lei deve imparare a controllare al più presto i suoi nuovi poteri. L'amore è un peccato mortale... forse, e i segreti del passato rischiano di essere fatali.

Altre edizioni

Altri libri dello stesso autore

Autori che ti potrebbero interessare

Le recensioni degli AccioBookers

nya_inlovewithbooks

[dal libro...] La luce rossastra era più forte, adesso, e gettava bagliori scarlatti nel cielo notturno, illuminando a giorno la collina. Nuvole di fumo salivano dalla valle come le piume della coda a ruota di un nero pavone. Dai neri vapori si ergevano le torri antidemoni di Alicante con i loro involucri cristallini. Attraverso il fumo denso, Clary vide rosseggiare fiamme danzanti sparse per la città come una manciata di luccicanti pietre preziose su una tela nera. Sembrava impossibile, ma era proprio così: Clary e Jace, sul pendio della collina, stavano sopra Alicante. Ai loro piedi, la città era in fiamme. (Breve storia-----) VALENTINE in possesso della spada angelica e della coppa mortale si sposta ad Alicante per attuare il suo piano: vuole evocare l'angelo RAZIEL per chiedere il potere per creare una nuova razza di Shadowhunters che rispecchi i suoi ideali di purezza. CLARY arriverà di nascosto ad ALICANTE attraverso un portale creato da lei stessa, mentre JACE, ALEC E ISABEL cercanno di capire come spiegare la presenza di SIMON ad Alicante (da poco tempo diventato un vampiro) al conclave, dopo essere stati costretti a trascinarlo con loro, attraverso il portale, per colpa di un attacco di demoni. Le difese antidemoni di Alicante vengono inspiegabilmente disattivate e la città viene attaccata dai demoni di Valentine. Sarà per JACE E CLARY, una scoperta dietro l'altra, e la verità sul loro passato si sbroglierà in un susseguirsi di avvenimenti e perdite. ⭐⭐⭐⭐⭐/5. È stato molto più bello del secondo libro (città di cenere), dove la CASSANDRA CLARE si era persa un po'. A parte il personaggio di CLARY, dove non ha miglioramenti e continua a essere infantile ed è difficile non provare astio nei suoi confronti, gli altri invece riescono a regale un certo senso di crescita, così per SIMON, per ALEC e MAGNUS e anche per JACE, che non ho ancora capito come fa a sopportare Clarissa :,) lo sa solo lui.

Tofi99

Recensito il 16/01/2022

scambio perché ho cambiato edizione