Nessun utente scambia o vende questo libro

Ossessione (12)

Stephen King (Richard Bachman)

Genere: Horror, Thriller

Editore: Bompiani

Anno: 1989

Lingua: Italiano

Rilegatura: Non inserito

Isbn 10: 8845215989

Isbn 13: 9788845215988

Trama

Charlie è un ragazzo come tanti ma nella sua mente qualcosa reagisce in maniera abnorme alle sfide e alle ingiustizie della quotidianità di provincia fatta di bravate tra ragazzi e vagheggiate avventure con adolescenti civette. La sua rabbia esplode improvvisa una mattina durante una lezione a scuola: pistola in pugno, Charlie comincia una disperata avventura coinvolgendo nella sua ossessione privata la vita e il destino di una classe intera. Segreti di sesso, di sangue, di odio vengono alla luce, tutti tolgono la maschera dell'ipocrisia in una confessione tragica e liberatoria. Qualcuno ci rimetterà la vita, qualcun altro la reputazione, qualcun altro ancora la sanità mentale. Ma l'avventura vissuta da Charlie agirà su ciascuno come potente catalizzatore per scatenare la follia nascosta nel proprio profondo e finalmente guardare in faccia le radici del Male.

Altre edizioni

Altri libri dello stesso autore

Autori che ti potrebbero interessare

Le recensioni degli AccioBookers

theimpsbooks

Recensito il 05/06/2021

[📖...] "... 𝑑𝑢𝑛𝑞𝑢𝑒 𝑐𝑎𝑝𝑖𝑡𝑒 𝑐ℎ𝑒, 𝑎𝑢𝑚𝑒𝑛𝑡𝑎𝑛𝑑𝑜 𝑖𝑙 𝑛𝑢𝑚𝑒𝑟𝑜 𝑑𝑒𝑙𝑙𝑒 𝑣𝑎𝑟𝑖𝑎𝑏𝑖𝑙𝑖, 𝑔𝑙𝑖 𝑎𝑠𝑠𝑖𝑜𝑚𝑖 𝑝𝑒𝑟 𝑑𝑒𝑓𝑖𝑛𝑖𝑧𝑖𝑜𝑛𝑒 𝑛𝑜𝑛 𝑐𝑎𝑚𝑏𝑖𝑎𝑛𝑜 𝑚𝑎𝑖. 𝑃𝑒𝑟 𝑒𝑠𝑒𝑚𝑝𝑖𝑜..." 𝑀𝑟.𝑠 𝑈𝑛𝑑𝑒𝑟𝑤𝑜𝑜𝑑 ℎ𝑎 𝑎𝑙𝑧𝑎𝑡𝑜 𝑙𝑎 𝑡𝑒𝑠𝑡𝑎 𝑑𝑖 𝑠𝑐𝑎𝑡𝑡𝑜, 𝑠𝑝𝑖𝑛𝑔𝑒𝑛𝑑𝑜𝑠𝑖 𝑠𝑢 𝑝𝑒𝑟 𝑖𝑙 𝑛𝑎𝑠𝑜 𝑔𝑙𝑖 𝑜𝑐𝑐ℎ𝑖𝑎𝑙𝑒𝑡𝑡𝑖 𝑠𝑝𝑖𝑟𝑖𝑡𝑜𝑠𝑖. " 𝐻𝑎 𝑢𝑛𝑎 𝑔𝑖𝑢𝑠𝑡𝑖𝑓𝑖𝑐𝑎𝑧𝑖𝑜𝑛𝑒 𝑑𝑎𝑙𝑙𝑎 𝑝𝑟𝑒𝑠𝑖𝑑𝑒𝑛𝑧𝑎, 𝑀𝑟. 𝐷𝑒𝑐𝑘𝑒𝑟?" "𝑆ì", 𝑙𝑒 ℎ𝑜 𝑟𝑖𝑠𝑝𝑜𝑠𝑡𝑜, 𝑒 𝑚𝑖 𝑠𝑜𝑛𝑜 𝑡𝑜𝑙𝑡𝑜 𝑙𝑎 𝑝𝑖𝑠𝑡𝑜𝑙𝑎 𝑑𝑎𝑙𝑙𝑎 𝑐𝑖𝑛𝑡𝑢𝑟𝑎. 𝑁𝑜𝑛 𝑒𝑟𝑜 𝑛𝑒𝑚𝑚𝑒𝑛𝑜 𝑠𝑖𝑐𝑢𝑟𝑜 𝑐ℎ𝑒 𝑓𝑜𝑠𝑠𝑒 𝑐𝑎𝑟𝑖𝑐𝑎 𝑓𝑖𝑛𝑐ℎé 𝑛𝑜𝑛 è 𝑝𝑎𝑟𝑡𝑖𝑡𝑜 𝑖𝑙 𝑐𝑜𝑙𝑝𝑜. 𝐿'ℎ𝑜 𝑝𝑟𝑒𝑠𝑎 𝑎𝑙𝑙𝑎 𝑡𝑒𝑠𝑡𝑎. 𝑆𝑜𝑛𝑜 𝑠𝑖𝑐𝑢𝑟𝑜 𝑐ℎ𝑒 𝑀𝑟.𝑠 𝑈𝑛𝑑𝑒𝑟𝑤𝑜𝑜𝑑 𝑛𝑜𝑛 ℎ𝑎 𝑚𝑎𝑖 𝑐𝑎𝑝𝑖𝑡𝑜 𝑐𝑜𝑠𝑎 𝑙'𝑎𝑏𝑏𝑖𝑎 𝑐𝑜𝑙𝑝𝑖𝑡𝑎. È 𝑐𝑎𝑑𝑢𝑡𝑎 𝑐𝑜𝑛 𝑖𝑙 𝑓𝑖𝑎𝑛𝑐𝑜 𝑠𝑢𝑙𝑙𝑎 𝑐𝑎𝑡𝑡𝑒𝑑𝑟𝑎 𝑒 𝑑𝑎 𝑙ì 𝑒 𝑟𝑜𝑡𝑜𝑙𝑎𝑡𝑎 𝑝𝑒𝑟 𝑡𝑒𝑟𝑟𝑎, 𝑠𝑒𝑛𝑧𝑎 𝑐ℎ𝑒 𝑙𝑒 𝑠𝑖 𝑠𝑝𝑒𝑔𝑛𝑒𝑠𝑠𝑒 𝑞𝑢𝑒𝑙𝑙'𝑒𝑠𝑝𝑟𝑒𝑠𝑠𝑖𝑜𝑛𝑒 𝑖𝑛𝑡𝑒𝑟𝑟𝑜𝑔𝑎𝑡𝑖𝑣𝑎 𝑠𝑢𝑙𝑙𝑎 𝑓𝑎𝑐𝑐𝑖𝑎. • 🏫 Una giornata come un'altra quando Charlie Decker, studente del liceo di Placerville viene chiamato, in una bella mattinata di Maggio, in presidenza per chiarire la gravità di un suo gesto. L'ingiustizia, e le varie sfide affrontate anche nel passato da Charlie, fanno scoppiare il giovane in una rabbia improvvisa durante il colloquio con il preside, prendendo poi successivamente in ostaggio la sua classe. Qua inizia l'avventura di Charlie, coinvolgendo i suoi compagni a raccontare i loro segreti, scatenando la follia e portando al limite, se non annullandola in qualcuno, la sanità mentale. • ☠️Una lettura folle, decisa e diretta. King ci regala un altro capolavoro che si affaccia direttamente nel profondo del male. • ⭐⭐⭐⭐⭐.