Tempo di lettura stimato:
14h 36m

Nessun utente scambia o vende questo libro

Nanà (2)

Émile Zola

Genere: Classici moderni,

Editore: Fabbri

Anno: 1981

Lingua: Italiano

Rilegatura: Rigida

Pagine: 438 Pagine

Trama

Libro “scandaloso” contro il quale si scagliò quella società del Secondo Impero avviata alla guerra che Zola ritrae impietosamente, il romanzo inizia con l’evocazione del fantasma di Bismarck e si chiude col triplice grido «A Berlino!» che sale dal boulevard sotto il Grand Hotel dove è morta Nanà, orrendamente sfigurata dal vaiolo. Pubblicato a puntate sul settimanale «Le Voltaire» tra il 1879 e il 1880, e poi edito subito in volume, Nanà rimane forse il romanzo più noto di Zola: la “biografia” di un personaggio che subito rappresentò, per innumerevoli lettori, il mito del sesso inestricabilmente legato alla distruzione e alla morte. Il libro, che contiene pagine tra le più alte e riuscite del grande narratore francese, dimostra la capacità di Zola di eccellere nella creazione di gruppi umani e sociali, con uno sguardo acutissimo e moderno.

Altre edizioni

Altri libri dello stesso autore

N. edizioni: 10

N. edizioni: 7

N. edizioni: 6

N. edizioni: 12

N. edizioni: 3

N. edizioni: 1

N. edizioni: 1

N. edizioni: 6

N. edizioni: 3

N. edizioni: 1

N. edizioni: 1

N. edizioni: 2

N. edizioni: 3

N. edizioni: 4

N. edizioni: 2

N. edizioni: 1

N. edizioni: 1

N. edizioni: 1

N. edizioni: 1

N. edizioni: 1

Autori che ti potrebbero interessare