SUMMER SALE ☀️ — Festeggiamo l’estate con il 30% di sconto su tutti piani PRO! Usa il codice SCAMBICALIENTI al checkout

Tempo di lettura stimato:
10h 32m

2 utenti lo scambiano | 1 utenti lo vendono

Il mondo perduto (4)

Arthur Conan Doyle

Genere: Avventura, Fantascienza

Editore: Bompiani

Anno: 2002

Lingua: Italiano

Rilegatura: Flessibile

Pagine: 316 Pagine

Isbn 10: 8845251608

Isbn 13: 9788845251603

Trama

Il geniale Professor Challenger si trova impegnato in un'impresa ai limiti delle possibilità umane, in compagnia di un altro scienziato, di un giornalista e di un nobile sportsman. Prigionieri in un mondo davvero perduto,un'isola geologica sopravvissuta misteriosamente nel cuore della giungla amazzonica, i protagonisti si imbatteranno in fantastiche avventure tra dinosauri, pterodattili, iguanodonti e uomini scimmia.

Altre edizioni

Altri libri dello stesso autore

Autori che ti potrebbero interessare

Le recensioni degli AccioBookers

nya_inlovewithbooks

''Tutti uguali, come sempre! Da quando il mondo è mondo, il volgo cieco e sordo rifiuta di approvare ciò che non intende, e perfino respingere l'aiuto che gli si offre per sviluppare in modo utile l'intuizione dei grandi fatti. Il vostro contegno, signori, viene a corroborare la triste esperienza dei molti infelici innovatori che mi hanno preceduto. Dopo Galileo e Darwin, continuiamo a pagare il prezzo per aver messo in gioco la vita allo scopo di aprire alla scienza nuovi e più vasti orizzonti. E sia pure, Signori! GEORGE CHALLENGER accetta orgoglioso la tragica sorte riserbata ai profeti! '' _MALONE, giovane giornalista, si unisce alla singolare figura del professore CHALLENGER, alla ricerca di prove per contrastare l'incredulità del mondo sulle teorie di quest'ultimo. Assieme a loro si uniranno SUMMERLEE, professore e collega di Challenger e ROXTON, uomo di sport ed esploratore. Un romanzo all'insegna dell'AVVENTURA e della scoperta di una nuova terra, popolata da creature credute scomparse e popolazioni che combattono ancora per il loro posto sulla scala sociale.