Tempo di lettura stimato:
4h 34m

1 utente lo scambia |

Il giorno della civetta (1)

Leonardo Sciascia

Genere: Drammatico, Gialli, Classici moderni

Editore: Einaudi

Anno: 1981

Lingua: Italiano

Rilegatura: Flessibile

Pagine: 137 Pagine

Isbn 10: 8806326643

Isbn 13: 9788806326647

Trama

Il capitano dei carabinieri Bellodi è incaricato di indagare sull'omicidio di uno dei soci di una cooperativa edilizia, ucciso perché si era rifiutato di avere la protezione della mafia. A Roma l'indagine viene osteggiata, perché si teme che vengano alla luce le complicità politiche su cui la mafia può contare. Vengono compiuti intanto altri omicidi che danno nuove tracce a Bellodi. Il capitano riesce a scoprire i nomi di mandanti e esecutori, ma durante una breve licenza a Parma, apprende dai giornali che tutta la sua costruzione è stata smantellata, che è stato costruito un alibi di ferro al maggior indiziato e che tutto il suo lavoro sembra vanificato. Bellodi però decide di ritornare in Sicilia a tutti i costi.

Altre edizioni

Altri libri dello stesso autore

N. edizioni: 4

Autori che ti potrebbero interessare

Le recensioni degli AccioBookers

lalibreriadicasamia

La Sicilia tutta, quella di ieri e quella di oggi!!

The LibrariAnna

"Forse tutta l'Italia va diventando Sicilia... A me è venuta una fantasia, leggendo sui giornali gli scandali di quel governo regionale: gli scienziati dicono che la linea della palma, cioè il clima che è propizio alla vegetazione della palma, viene su, verso nord, di cinquecento metri, mi pare, ogni anno... La linea della palma... Io invece dico: la linea del caffè ristretto, del caffè concentrato... E sale come l'ago di mercurio di un termometro, questa linea della palma, del caffè forte, degli scandali: su su per l'Italia, ed è già oltre Roma..." Un libro che parlava, quando nessuno osava neppure nominare. Da leggere, rileggere e consigliare.