Tempo di lettura stimato:
9h 12m

Nessun utente scambia o vende questo libro

Frankenstein (0)

Mary Shelley

Genere: Noir,

Editore: Mondadori

Anno: 2002

Lingua: Italiano

Rilegatura: Flessibile

Pagine: 276 Pagine

Isbn 10: 8804508450

Isbn 13: 9788804508458

Trama

Nell'estate del 1816 un gruppo di poeti e letterati, guidati dal già celebre lord Byron e di cui faceva parte anche il poeta Shelley, si trovò isolato per il maltempo nella villa Diodati, sul lago di Ginevra. Spinto dalla noia e dalla suggestione derivante dalla lettura di una storia di fantasmi, Byron propose a tutti i suoi amici di comporre ciascuno un racconto che fosse il più terrificante possibile. La pioggia che perseguitava la compagnia non durò abbastanza per la composizione di un Decameron del terrore. Solo la diciannovenne Mary Wollstonecraft Godwin, che poco più tardi avrebbe sposato Shelley, non volle abbandonare il racconto che aveva iniziato in quella "cupa notte". Colpita dall'ipotesi, ventilata dalla scienza di quegli anni, che, grazie al galvanismo, si potesse ridare la vita ai cadaveri, la giovane giunse a concepire l'angosciante storia di un blasfemo creatore di mostri, destinato a vedere la sua vita e i suoi affetti più cari distrutti per colpa della sua stessa creatura. Una favola potente e terribile, capace di imporsi con la forza delle immagini e con la sua autonomia di mito antico e contemporaneo che, pubblicata per la prima volta nel 1818, si diffuse ben presto in tutto il mondo, raggiungendo una fama universale.

Altre edizioni

Non sono state inserite altre edizioni di questo libro

Altri libri dello stesso autore

N. edizioni: 44

N. edizioni: 3

N. edizioni: 1

N. edizioni: 2

N. edizioni: 1

N. edizioni: 20

N. edizioni: 1

N. edizioni: 1

N. edizioni: 7

N. edizioni: 2

N. edizioni: 1

Autori che ti potrebbero interessare