SUMMER SALE ☀️ — Festeggiamo l’estate con il 30% di sconto su tutti piani PRO! Usa il codice SCAMBICALIENTI al checkout

Aldous Huxley

Nascita: 26-07-1894 | Godalming, Regno Unito

Generi principali: Fantascienza , Filosofia , Letteratura

Biografia

«Volevo cambiare il mondo, ma la cosa che ho scoperto è che si può cambiare solo noi stessi[1].»
Aldous Leonard Huxley (Godalming, 26 luglio 1894 – Los Angeles, 22 novembre 1963) è stato uno scrittore e filosofo britannico.
Famoso per i suoi romanzi, alcuni dei quali, come Il mondo nuovo e L'isola appartengono al genere della narrativa distopica, ha anche pubblicato saggi, racconti brevi, poesie e racconti di viaggio.
Oltre alla laurea in Lettere, conseguì a Oxford, nel 1915, quella in Scienze Biologiche.
Huxley era un umanista e pacifista, ma si è anche interessato a temi spirituali come la parapsicologia e il misticismo filosofico. Era noto anche per la sperimentazione con gli psichedelici e il sostegno al loro uso per la ricerca interiore[2], come racconta nel celebre Le porte della percezione e nel meno noto Moksha[3]. È uno dei più eminenti membri della famosa famiglia Huxley. A partire dalla fine della sua vita Huxley è stato considerato, nei circoli accademici, un leader del pensiero moderno e un intellettuale del più alto rango.

Fonte: Wikipedia

Opere di Aldous Huxley (38)

Autori che ti potrebbero interessare