94625 libri

Una perfetta sconosciuta (16)

di Alafair Burke

Editore: Piemme

Finito il 05/07/2020

Sarebbe potuto essere un thriller più accattivante se l'autrice non avesse inserito 3 storie principali all'interno del romanzo(che si riallacciano solo nelle ultime pagine) e un numero esagerato di personaggi e intrighi.Alcuni aspetti poco credibili della vicenda e un ritmo abbastanza lento per buona parte del libro contribuiscono al mio voto medio.

Turbolenza (4)

di David Szalay

Editore: Adelphi

Finito il 27/06/2020

Libro con una struttura particolarissima che ho apprezzato molto.Attraverso questi 12 racconti,legati l'uno con l'altro come una catena,l'autore ci fa conoscere altrettanti personaggi e riesce a delineare un quadro preciso delle loro esistenze nonostante le poche pagine dedicate a ogni storia.Lettura scorrevole e piacevole.

L'altra figlia (9)

di Annie Ernaux

Editore: L'Orma

Finito il 19/06/2020

Mi è piaciuto molto il particolare stile di narrazione scelto dall'autrice.Però,nonostante questo e un'ottima traduzione,ho fatto fatica a sentirmi coinvolta nella lettura.Ciò è dovuto in parte al tema trattato,che fortunatamente non mi tocca da vicino,in parte alla freddezza dimostrata da Annie Ernaux nel raccontarlo.Voglio comunque provare a leggere altro di suo.

Lois la strega (1)

di Elizabeth Gaskell

Editore: Elliot

Finito il 15/06/2020

In questo libro l'autrice offre un affresco di un periodo storico verso cui nutro grande interesse : quello dominato,in America,dal puritanesimo e dalla caccia alle streghe. Elizabeth Gaskell pone l'accento su come la superstizione alimenti la paura e come questa si diffonda rapidamente tra le persone,privandole della ragione.La storia di Lois diventa così l'emblema dell'ignoranza e della crudeltà della gente vissuta in quel tempo.Finale prevedibile e amaro.

Strade di notte (3)

di Gaito Gazdanov

Editore: Fazi Editore

Finito il 05/06/2020

Anche in questo caso il mio interesse per il romanzo è cresciuto man mano che leggevo(all'inizio lo stavo trovando addirittura pesante e ripetitivo!).Colpita da una scrittura notevole e profonda,mi sono lasciata trasportare a bordo di un taxi nelle notti di una Parigi lontana e affascinante,e ho conosciuto le gioie,le miserie e i sogni infranti di un piccolo universo di personaggi,quasi sempre i tipici emarginati della società(mi è piaciuta in modo particolare la Raldi,una vecchia prostituta caduta in disgrazia).

Il mio romanzo viola profumato (13)

di Ian McEwan

Editore: Einaudi

Finito il 21/05/2020

Ho trovato molto ben confezionato il breve racconto che si trova nella prima parte di questo volumetto.Il saggio sull'io che viene dopo,invece,è abbastanza interessante ma ha troppi richiami filosofici per i miei gusti.

Tutta la verità su Ruth Malone (3)

di Emma Flint

Editore:

Finito il 19/05/2020

Dovrebbe ispirarsi ad un vero caso di cronaca che sconvolse l'America negli anni '6o ma,in realtà,ne è proprio la fotocopia!!Ne riprende infatti fedelmente tutti i dettagli,anche quelli più insignificanti,cambiando giusto i nomi delle persone coinvolte.Pertanto manca assolutamente di originalità.Un altro aspetto che non ho apprezzato è che il romanzo è scritto con un lessico abbastanza elementare e ripetivo.Ed è così poco avvincente che non ho avuto la minima reazione quando finalmente nelle ultime pagine è stato rivelato il nome del colpevole.

Lo diciamo a Liddy? (2)

di Anne Fine

Editore: Adelphi

Finito il 11/05/2020

Una commedia amara che mostra come basta davvero poco per spezzare legami familiari,tra sorelle in questo caso,che sembravano inossidabili.E di situazioni simili se ne verificano più spesso di quanto uno pensi.Lettura leggera e scorrevole,forse un po' accelerato il finale.

184 libri in libreria

-