83865 libri

All'ombra di Julius (9)

di Elizabeth Jane Howard

Editore: Fazi

Finito il 26/11/2019

Mi sento soddisfatta al termine di questa lettura.Mi hanno colpito uno stile di scrittura raffinato e ironico,personaggi delineati con cura e una trama coinvolgente.

Ellie all'improvviso (5)

di Lisa Jewell

Editore: I Neri

Finito il 11/11/2019

Avevo alte aspettative per questo libro ma,alla fine,si è rivelato un altro thriller deludente.Ho previsto con anticipo quasi tutta la storia e trovato alcune parti poco realistiche.

Amica della mia giovinezza (1)

di Alice Munro

Editore: Einaudi

Finito il 02/11/2019

Sono rimasta affascinata da come scrive Alice Munro.Non do il massimo di stelle perchè la trama di un paio di racconti non mi ha convinto del tutto.

The Help (22)

di Kathryn Stockett

Editore: Mondadori

Finito il 03/10/2019

Meraviglioso!!Da leggere assolutamente.

Le vie dell’immaginazione (1)

di Hella S. Haasse

Editore: Iperborea

Finito il 21/09/2019

Finalmente un bel libro dopo tante letture deludenti!La struttura del romanzo è molto particolare:racchiude,infatti,diverse storie(un poliziesco e un saggio scritti dal protagonista,una raccolta di racconti opera di sua moglie) all'interno di un giallo.Il finale di tutte le storie rimane aperto,ma si intuisce grazie a vari indizi rivelati in un crescendo dall'autrice.E lascia stupefatti.

L'uomo di gesso (5)

di C.J. Tudor

Editore: Rizzoli

Finito il 16/09/2019

Thriller poco incisivo.Comunque lo stile di scrittura non mi è dispiaciuto.

Vox (15)

di Christina Dalcher

Editore: Nord

Finito il 03/09/2019

Un'altra mezza delusione!!Anche qui l'inizio prometteva benissimo:in un mondo distopico descritto in maniera efficace era naturale,per una donna come me,condividere i sentimenti di rabbia di Jean, la protagonista.Poi,però,il romanzo devia verso una trama di banale conquista del mondo(un po' confusionaria,tra l'altro) che mi ha fatto storcere il naso.Per non parlare della caratterizzazione di quasi tutti i personaggi,che sono o totalmente buoni,o totalmente cattivi,così come dei soliti stereotipi sull'Italia,ormai triti e ritriti.La vicenda si conclude in maniera davvero frettolosa e,ironia della sorte,a rimettere le cose a posto ci pensa un uomo,criticato fin dall'inizio dalla protagonista,ma alla fine rivelatosi il più coraggioso di tutti.

L'anno della lepre (5)

di Arto Paasilinna

Editore: Iperborea

Finito il 19/08/2019

A malincuore ho dato una valutazione bassa perché,secondo me,il libro ha un’ottima idea di partenza,che però non viene sviluppata al meglio.Anche lo stile di scrittura non mi ha coinvolto:l’autore usa uno humor parecchio antiquato(avrò riso giusto un paio di volte).Peccato davvero!

Manuale per ragazze di successo (8)

di Paolo Cognetti

Editore: minimum fax

Finito il 08/08/2019

Sette storie abbastanza insignificanti,scritte senza originalità e a volte in maniera poco comprensibile.Ho avuto un po’ di difficoltà a finirlo,nonostante sia brevissimo.

201 libri in libreria

-