80508 libri

Emma (23)

di Jane Austen

Editore: Newton Compton

Letto

Jane è sempre Jane! Consiglio di leggere la prefazione solo al temine: letta all'inizio svela troppo.

La confessione di Memory (4)

di Petina Gappah

Editore: Guanda

Letto

Il monologo della protagonista è interessante, tra l'altro si tratta di uno spaccato molto avvincente del Sud Africa. Precisa la descrizione dell'infanzia della protagonista. E' un romanzo con tratti storici, lo consiglio agli appassionati di letteratura "africana".

Finché avrò voce (2)

di Malalai Joya

Editore: Piemme

Letto

In una sola parola: bellissimo! In due: bello e terribile. E' un libro che ti fa scoprire le menzogne della gran parte dei media occidentali e dei loro padroni. E' un libro che ti fa conoscere l' umanità e la voglia di libertà del popolo afgano. E' un libro che tutti dovrebbero leggere.

In viaggio su una gamba sola (2)

di Herta Muller

Editore: Marsilio

Letto

Lo stile della scrittrice-premio Nobel tira in ballo molteplici elementi di varia natura, tutti contemporaneamente e tutti spesso in contrapposizione gli uni con gli altri: passato e presente, sogno e realtà, delicati tratti pittorici e violente abbaglianti pennellate, bellezza e degrado… Tuttavia, sta in questo turbinìo di diverse componenti l’originalità di una narrazione che tiene il lettore legato al dipanarsi del racconto, intento a non perdere il filo.

Il matematico indiano (4)

di David Leavitt

Editore: Mondolibri

Letto

Un gran bel romanzo, un affresco dell'Inghilterra intellettuale a ridosso della Grande Guerra. Quello che attrae alla matematica il grande scrittore statunitense è la ricerca di un antidoto alla pazzia dell’umanità, che ritrova qui sotto forma di formule di grande bellezza e purezza.

Il bambino nella valigia (5)

di Lene Kaaberbøl, Agnete Friis

Editore: Fazi

Letto

Thriller dalla trama abbastanza articolata; il libro scorre in maniera piuttosto fluida senza sussulti verso un finale soddisfacente. Copertina ed edizione diverse (vedi foto)

La regina irriverente (1)

di Carla M. Russo

Editore:

Letto

Compromesso efficace tra un solido impianto storico e una vivace narrazione dei caratteri dei personaggi che li rende vicini alla nostra sensibilità e permette di capirne le motivazioni. Carla Maria Russo che con il suo stile delicato ed avvincente dipinge la prima parte della vita di una delle figure femminili più affascinanti di tutte le epoche, Eleonora d'Aquitania. Edizione e copertina diverse. ISBN: 9788868367916 (Vedi foto allegata)

Le donne di casa Blackwood (1)

di Ellen Marie Wiseman

Editore: 3.0

Letto

Una bella storia che sgomenta per la mentalità dell’epoca in cui è ambientato. Ricorda che c'era un tempo in cui si era "diversi" se non si rispondeva ai canoni comuni e a questi "diversi" era possibile infliggere qualsiasi vessazione.

Polvere alla polvere (22)

di Brian Freeman

Editore: Piemme

Letto

"Ci sono verità che è meglio lasciare sepolte sotto una coltre di neve". Un noir di un buon profilo psicologico.

56 libri in libreria

-