95616 libri

Saggio sullo Hegel (1)

Benedetto Croce

Categoria: Filosofia

Editore: Bibliopolis
Anno: 0
Lingua: Italianoa
Rilegatura: Flessibile
726 pagine

ISBN 13:
ISBN 10:

Nucleo principale di quest'opera è il saggio “Ciò che è vivo e ciò che è morto nella filosofia di Hegel” risalente al 1906, frutto di un confronto diretto con i testi del filosofo che Croce considerava come il compimento della grande filosofia classica tedesca. Il libro fu pubblicato infatti contemporaneamente alla traduzione dell' Enciclopedia fatta da Croce per la collana “I classici della filosofia moderna”. Sia la parte critica che quella elogiativa dello scritto erano comunque tese a risvegliare in Italia gli studi hegeliani, indicandone come fonte imprescindibile la lettura diretta dei testi ma anche dirette a di evidenziare quali elementi del sistema hegeliano fossero ancora utili per la ricerca filosofica. Ad esso era unito il “Saggio di una bibliografia hegeliana” che offriva il catalogo delle opere di Hegel, delle loro varie edizioni e traduzioni e di circa 400 pubblicazioni sulla sua filosofia in varie lingie. Nel volume Saggio sullo Hegel questa bibliografia fu esclusa ma è presente in questa edizione nel secondo tomo insieme alla nota al testo e all'apparato critico. La seconda parte della raccolta è invece costituita da sedici brevi saggi di storia della filosofia apparsi in varie sedi tra il 1902 e il 1912.

-