92142 libri

Lolita (3)

Vladimir Nabokov

Categoria: Amore, Eros

Editore: Mondadori
Anno: 0
Lingua: Italianoa
Rilegatura: Rigida
481 pagine

ISBN 13:
ISBN 10:

Humbert Humbert è un tormentato insegnante di mezza età in cerca di un posto tranquillo per ritirarsi a studiare. Arriva un giorno a Ramsdale, piccola cittadina del New England, e conosce Charlotte Haze, un'affittacamere, vedova con qualche problema economico. Ne conosce la figlia dodicenne, Dolores – Lolita – e perde la testa per lei, la cui figura sovrappone a quella di Annabel, l’amore dei suoi tredici anni, morta presto di tifo lasciandolo, dice il protagonista, in stato di choc e creando per lui “un ostacolo permanente a ogni successiva storia d’amore”. Fin dalle prime pagine, del resto, raccontando della propria biografia, H.H. parla della sua attrazione per le “ninfette”, bambine tra i sette e i quattordici anni, non necessariamente belle, ma già in possesso di una sensualità adulta. Emerge chiaramente che la piccola Haze non è la prima per la quale egli abbia provato attrazione. Pur di restare accanto a Dolores, Humbert sposa Charlotte. Dopo qualche tempo, quest'ultima viene investita da un'automobile e muore. Humbert, a questo punto, si impone come l’unico riferimento adulto per Dolores. Comincia con lei un viaggio senza meta per gli Stati Uniti, facendo della ragazzina la sua amante, sempre combattuto tra la consapevolezza del suo comportamento ripugnante e la febbrile incapacità di fermarsi.Capolavoro di Nabokov che lo portò alla fama, il clamore destato dal romanzo fu tale che nell’immaginario collettivo da allora “Lolita” indica "un’adolescente precoce, che, anche per i suoi atteggiamenti maliziosi, già suscita desideri sessuali, specialmente in uomini maturi".

-