83723 libri

Il nostro mondo: dalle grandi rivoluzioni all'11 settembre (1)

Gabriele Turi

Categoria: Storia

Editore: Laterza
Anno: 2009
Lingua: Italianoa
Rilegatura: Flessibile
474 pagine

ISBN 13: 9788842078425
ISBN 10: 8842078425

L’analisi dell’età contemporanea può trovare, attraverso i tempi lunghi della storia, la spiegazione dei suoi caratteri salienti fin da quando, nella seconda metà del Settecento, una serie di eventi cominciò a incrinare l’Antico Regime e a imprimere un ritmo sempre più accelerato ai processi demografici, economici e politici. Fu allora che la rivoluzione industriale in Inghilterra e la rivoluzione politica scoppiata in Francia posero le basi di una nuova società, si affermò il capitalismo industriale, nacque un’opinione pubblica, fecero le loro prime prove i concetti di nazione e di cittadinanza, di liberalismo e di democrazia. Gabriele Turi tratteggia oltre due secoli di storia, fino alla più recente contemporaneità, in una sintesi generale che riscopre le origini del ‘nostro’ mondo, quello in cui viviamo, e che alla narrazione degli eventi affianca la riflessione sulle idee, le culture e i temi di fondo con i quali ha dovuto confrontarsi la vita degli uomini e delle donne.

-