83108 libri

Il bambino che non era vero (5)

Keith Donohue

Categoria: Fantastorico

Editore: Rizzoli
Anno: 2006
Lingua: Italianoa
Rilegatura: Rigida
342 pagine

ISBN 13: 9788817011730
ISBN 10: 8817011738

Una sera d'estate, per un capriccio, Henry Day scappa di casa e si nasconde nel bosco. Non farà più ritorno. Un nuovo Henry prende segretamente il suo posto: un ragazzo in tutto uguale all’originale, eppure diverso, antichissimo. È un changeling, membro di una leggendaria tribù di eterni bambini che ai margini delle città conduce un'esistenza selvatica e nascosta. Simile al cuculo che depone l'uovo nel nido altrui, l'impostore si insinua nel cuore della famiglia Day e, a furia di recitarne la parte, a poco a poco diventa Henry. Il vero Henry, intanto, è costretto a unirsi ai changeling, prende il nome Anyday e conosce la libertà, la magia e la durezza della vita nei boschi. Come i compagni prima di lui, è condannato a dimenticare lentamente il passato, e ad attendere a lungo, forse per secoli, l'occasione di tornare a essere umano.Ma le identità originarie non sono del tutto sopite e alla fine la nostalgia spinge Anyday sulle tracce del se stesso perduto, mentre strane ombre — una cittadina boema alla metà dell'Ottocento, un maestro di piano e il suo allievo prodigio — portano il nuovo Henry a scavare ancora più indietro nel tempo. Ispirato a una meravigliosa poesia di William Butler Yeats, Il bambino che non era vero seduce il lettore con un intreccio avvincente e profondo, luminoso e pauroso insieme, in bilico tra realtà e fantasia. E disegna, attraverso il racconto intrecciato di due iniziazioni e di due spaesamenti, una prodigiosa, struggente metafora del diventare grandi.

-