78919 libri

Chiamami Brooklyn (0)

Eduardo Lago

Categoria: Classici moderni

Editore: Fazi
Anno: 2008
Lingua: Italianoa
Rilegatura: Flessibile
407 pagine

ISBN 13: 9788881129669
ISBN 10: 8881129663

Néstor, un giornalista del «New York Post», viene a sapere che il suo mentore e migliore amico è morto. Figlio di un volontario italiano delle brigate internazionali adottato da una coppia di americani durante la guerra civile spagnola, Gal lascia dietro di sé un romanzo incompiuto, il lavoro di tutta una vita, centinaia di pagine disseminate di appunti, annotazioni, ricordi di cui ha riempito i suoi quaderni, i suoi diari. Un’officina creativa dissestata e frammentaria con la quale, per tener fede a un tacito patto, Néstor è costretto a confrontarsi; e che, per uno strano gioco del destino, lo costringerà a rintracciare le orme dell’amico lungo un frastagliato crinale geografico che da New York lo condurrà a Coney Island, alle fumerie d’oppio di Chinatown, a Madrid, alla Toscana. Con fatica,pazientemente, il protagonista riuscirà così a rimettere in piedi il disegno di un’esistenza di cui si accorgerà di non sapere quasi nulla: non la complessa genealogia familiare, non le ossessioni e i moventi che hanno condotto l’amico a scrivere. E neppure l’identità della sola lettrice che Ackerman desiderasse raggiungere davvero e alla quale ogni pagina, ogni appunto, ogni ricordo, era segretamente dedicato.

-